La Regione Sardegna avvia la procedura “a sportello” per la concessione di contributi riservati alle imprese del turismo ricettivo per l’allungamento della stagione turistica . Scadenza: 08/05/2017
Condividi con:
Condividi su Delicious Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Diggita Condividi su Technorati Condividi su My Space Condividi su Digg Condividi su Google Bookmarks Invia a un amico Stampa Ti piace
56
Non ti piace
64
Avviso pubblico

L’iniziativa “Più turismo più lavoro” si basa su incentivi volti a sostenere l’occupazione dei lavoratori stagionali nei mesi primaverili e autunnali, al fine di potenziare e innovare l’offerta turistica.

In particolare, l’obiettivo è di promuovere l’occupabilità durante la bassa stagione, di migliorare la capacità di adattamento delle imprese del turismo ricettivo sarde, di rafforzare la loro capacità nel proporre prodotti innovativi e concorrenziali sia sul mercato del turismo italiano che su quello internazionale, portando ad un miglioramento della competitività e all’ampliamento dell’offerta.

Questa iniziativa, programmata per il triennio 2016–2017–2018, favorisce quindi attività utili alla crescita dell’economia regionale, al sostegno all’occupazione e alla ripresa del settore turistico.

La domanda di agevolazione deve essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 20 aprile 2017 ed entro le ore 14.00 del 8 maggio 2017.

Fonte: www.sardegnalavoro.it/agenda/

Allegati Notizia
Puoi trovare altre notizie di tuo interesse nella sezione News sul lavoro.